ccbot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)
INIZIATIVA WELFARE

INIZIATIVA WELFARE

stampa

INIZIATIVA WELFARE

Veneto Banca, dopo la conclusione dell'Offerta Pubblica di Transazione, ha avviato "Iniziativa Welfare", un Fondo dall'importo complessivo di 30 milioni di Euro destinato agli azionisti in gravi condizioni di disagio socio-economico.

Iniziativa Welfare nasce dalla volontà di Veneto Banca di ricostituire un rapporto di fiducia con la base sociale, quale presupposto per il rilancio del proprio ruolo di Istituto di credito locale a concreto servizio delle famiglie dei territori di riferimento. 

L'Iniziativa è strutturata in due tranche:  

•    il Fondo A, dell'importo di 20 milioni di Euro, è riservato alle persone fisiche o alle ditte individuali che siano in possesso dei requisiti reddituali e patrimoniali specificati nel Regolamento (ISEE ordinario o corrente pari o inferiore a 13.000 Euro, ma con possibilità di presentare domande anche da parte di coloro che abbiano un ISEE ordinario o corrente fino a 26.000 Euro, con l'espressa avvertenza che questi ultimi otterranno l'"Indennizzo Welfare" solo se le somme messe a disposizione per l'Iniziativa risulteranno capienti), che siano titolari di azioni Veneto Banca al 31 dicembre 2016 tuttora depositate - in tutto o in parte - in una delle Banche del Gruppo Veneto Banca, che abbiano acquistato i titoli tra il 1° gennaio 2007 e il 31 dicembre 2016;  

•    il Fondo B, dell'importo di 10 milioni di Euro, è destinato agli azionisti che, oltre a essere in possesso dei requisiti previsti per aderire al Fondo A, possano dimostrare di trovarsi in difficoltà economiche dovute a cure sanitarie e assistenza, alla perdita di lavoro dipendente, al pagamento di canoni di affitto o ratei di mutuo e, in via del tutto eccezionale, ad altre cause che determinino l'impossibilità di far fronte a esigenze primarie della persona. 

L'Iniziativa è aperta anche a chi non ha precedentemente aderito all'Offerta di Transazione pur rientrando nel perimetro dei possibili beneficiari. 

La domanda di ammissione all'Iniziativa potrà essere presentata presso tutte le filiali delle Banche del Gruppo Veneto Banca, utilizzando la Modulistica pubblicata in calce (e disponibile in filiale) e allegando l'ISEE Ordinario (o Corrente) rilasciato in data non anteriore ad 1 anno dalla data di presentazione della domanda.

SCOPRI DI PIU':

- "Veneto Banca avvia Iniziativa Welfare" – comunicato stampa del 4 Maggio 2017


- Regolamento dell'Iniziativa
- Domanda di Ammissione Iniziativa Welfare- fac simile


- Brochure Iniziativa Welfare
- ISEE "informazioni utili"

 

 

 

Ultimo aggiornamento  12.05.17   h 13:29

PROPOSTA COMMERCIALE PerTe